Research grant “Working Capital” from Telecom Italia (2011)

La proposta progettuale presentata durante la tappa di Trieste del Working Capital Tour
(20 Settembre 2011) si intitola “Rectenna: verso sistemi energeticamente autonomi”.

L’idea è quella di utilizzare delle speciali antenne, dette rectenne (contrazione di rectifying antenna), a basso costo e impatto ambientale nullo, per generare corrente elettrica recuperando l’energia elettromagnetica presente nell’ambiente circostante e dovuta a sorgenti come il WiFi, le antenne di telefonia mobile oppure direttamente dalla luce solare.

WorkingCapital2011

Ing. Fabrizio Congedo vincitore della Borsa di ricerca “Working Capital” di Telecom Italia